Ministeri per la Gestione Cristiana della Vita

Il consiglio di GENNAIO (2017)

IL MIO TUTTO IN RISPOSTA AL TUTTO DI DIO

Se tutti coloro che hanno accettato il messaggio della salvezza restituissero al Signore una parte di ciò che gli appartiene, sotto forma di decime e offerte, l’opera di Dio disporrebbe dei mezzi necessari… Ogni fedele amministratore desidererà accrescere la proporzione delle proprie offerte e non ridurle, anche soltanto di un centesimo.

Per chi lavora? Per chi sta preparando la sua offerta? Per colui dal quale egli dipende per tutto quello che ha… Manifesteremo ingratitudine offrendo con avarizia per l’opera di Dio?


(Tratto da “Consigli sull’economato cristiano”, pag. 142 Ediz. AdV, Impruneta)